EXTRA SCONTO 10%
Fino al 30 Aprile usa il codice PROMO-10
Offerta valida per ordini a partire da 100 euro iva inclusa, limitazione su alcuni brand
Menu

Applique camera da letto Ci sono 26 prodotti.

Applique camera da letto: una scelta di gusto

Il Termine applique sta ad indicare semplicemente una tipologia di lampada ancorata ad un muro.

Contemporanea nella sua concezione originaria al classico lampadario sospeso come potenziamento della luce emessa dal candelabro, rappresenta in una camera da letto un elemento d’arredo di sicuro effetto ed efficacia.

La scelta di dotare questa stanza di fonti luminose alternative rispetto al passato, non ha fatto altro che valorizzarne la destinazione di relax ed intimità che ogni camera da letto dovrebbe possedere.

Predilezione a creare effetti maggiormente soffusi, morbidi e caldi, esaltare rispetto alla tradizionale fonte luminosa dall’alto, superfici ed angoli e non per ultimo adottare, per la funzionalità delle appliques, fonti luminose destinate a rese mirate, fa di queste dei sistemi d’illuminazione ad altissime potenzialità.

La luce ottenuta infatti, può dar vita a soluzioni di irradiamento della luce in modo diverso. Diretto, nel caso in cui si adottassero modelli di diffusione della stessa sia verso in basso che verso l’alto e indiretto, se si scegliessero modelli la cui irradiazione si direziona solo verso l’alto. Tutto ciò creerà giochi di luce e d’ombra morbidi ed avvolgenti.

Tipologie di applique per camera da letto in commercio

Con il tempo e con l’evolversi del gusto, come del cambiamento delle dimore private, le appliques hanno cercamente riscontrato un sempre crescente consenso grazie anche alle numerose tipologie presenti sul mercato.

Classiche, moderne, minimaliste, preziose, le applique dalla forma base di piattino fissato a parete sormontato da una lampadina o candela originaria, si sono evolute in aggetti, pendenti, forme futuriste, dando infinite possibilità di combinazioni con l’arredo scelto per la propria camera da letto.

Molti anche i materiali utilizzati, da metalli preziosi al ferro, dall’acciaio al vetro di cui non si può dimenticare l’elevata forgiatura dei nostri maestri nell’arte di Murano riconosciuti per la loro arte in tutto il mondo.

Numerose quindi le soluzioni possibili, ma se in genere in passato si è sempre orientato il consumatore a mantenere la scelta della tipologia dell’applique in linea con lo stile adottato della camera da letto, l’evolversi del gusto ha favorito l’inserimento di questi complementi d’arredo in stile totalmente diverso, seppur sapientemente scelto ed armonizzato allo stesso.

Risultato, la camera da letto, impreziosita da componenti di stacco dallo stile complessivo, sarà dotata di elementi di spicco che cattureranno l’attenzione dandole una connotazione squisitamente personale.

Perchè scegliere un'applique in camera da letto

La scelta dell’applique all’interno di una camera da letto rispetto al lampadario, senza dubbio in primis è dettata dal gusto personale, ma anche dalla concezione con cui si vive questo ambiente.

Aspetto da non sottovalutare è che la preferenza del genere d’applique nella camera da letto dovrà essere coadiuvata dalla valutazione della superficie dell’ambiente, dalla disposizione dei mobili e dalle zone d’uso della stessa.

Un’applique che possa soddisfare la necessità di illuminare la zona armadio e lo specchio, oltre ad essere posizionata a circa 2 metri d’altezza, dovrà prevedere una diffusione sia verso l’alto che verso il basso al fine di favorire le operazioni necessarie alla preparazione del fruitore.

Differentemente le applique utilizzate al posto dei tradizionali abatjour accanto al letto, dovranno contemplarne il posizionamento a circa 160 centimetri d’altezza al fine di favorire l’eventuale lettura. Se, differentemente, si preferirà posizionare applique lungo la testata del letto, esse ne dovranno seguire l’andamento ed essere dotate di una luce maggiormente efficace al fine di garantire la stessa resa delle laterali per una eventuale lettura.

L’illuminazione di una stanza è estremamente importante per la sua vivibilità e sarà fondamentale studiare il posizionamento delle luci sia in riferimento alla funzionalità richiesta che al desiderio di favorire un luogo notte dedito al relax.

Le applique nella camera da letto inoltre rappresentano un vero e proprio elemento d’arredo da non sottovalutare per la connotazione che forniranno a tutto l’ambiente divenendone in alcuni casi protagoniste.

Applique economiche camera da letto

Se quindi è vero che le tipologie di applique non conoscono limiti in merito alla fantasia che i design hanno applicato, è pur vero che se ne trovano di ottima resa e soluzione visiva a basso costo.

Pur certamente non essendo garantite nella lunga durata, possono comunque essere acquistate in serenità per quanto riguarda la sicurezza e la garanzia sulle norme di legge CE che ne consentono l’uso.

Fondamentale che tutto ciò che riguarda l’illuminazione sia certificato, poi, riguardo allo stile, colore, materiali e tipologie, ne esistono in commercio diversi modelli che possono adattarsi serenamente a qualsiasi tipo d’arredo dandone una resa piacevole ed a volte anche bizzarra.

Di solito vengono realizzati in plastica, o dal supporto in ferro con abbinamento di plastica o carta, importante è informarsi sulla tipologia di lampadina da usare e sul suo voltaggio.

Appliques moderne da camera da letto

Nella maggior parte dei casi applique moderna viene considerata quella lampada dalle forme minimaliste create attraverso l’utilizzo di materiali quali il vetro trasparente unitamente all’acciaio che si può facilmente conformare a qualsiasi ambiente.

Le appliques moderne come le altre, consentono la scelta tra diverse tipologie di design, ad arco, a set, che prevedono l’inserimento di più fonti di luce, a grappolo, a conca, a sfera, a parallelepipedo, dalle forme lineari o maggiormente articolate. Con la possibilità di diffusione della luce sia dal basso che dall’altro o da entrambi i lati, potranno costituire una scelta decisamente originale per arredare la camera da letto.

Tra le appliques moderne vengono annoverate anche quelle in gesso che sono preferite da molti in quanto consentono, al di là della facilità di montaggio a muro, di essere lasciate al naturale, in maniera tale da uniformasi alla parete sottostante, o differentemente di essere trattate con il colore maggiormente adeguato all’ambiente, addirittura ad effetto pietra, seppia od antichizzato.

Applique classiche camera da letto

Il consiglio degli esperti in merito ad applique classiche per camera da letto è maggiormente orientato verso la tipologia di lampade che siano, pur nella loro natura, il più lineari possibile nella struttura.

Eleganza e raffinatezza, alla base del design, potranno prevedere differentemente supporti in ferro battuto, ottone, legno, accompagnati da vetri preziosi dai possibili e vari colori, dipinti a mano o differentemente da piccoli aggetti.

Nella possibilità di creare particolare atmosfera, le applique classiche per camera da letto, grazie all’abilità di artisti del settore, possono arrivare a raggiungere oltre che un alto valore estetico anche di materiali utilizzati.

Applique led

L’uso del LED, come tutti sappiamo, è una tipologia d’illuminazione particolare. Il LED infatti, consente al compratore di poter progettare all’interno della propria camera da letto delle atmosfere di luce originali e distintive, unitamente la possibilità di mettere in giusta luce ogni spazio a seconda della funzione che ha necessità di ricoprire. Le applique utilizzate in abbinamento a queste fonti di luce sono differenti rispetto alle applique classiche in cui vengono inserite lampadine a risparmio energetico o ad incandescenza, queste infatti prevedono la valutazione di parametri diversi nell’acquisto che vanno dalla qualità del Led, alla temperatura ed al colore di cui sono dotate.

Una cosa è però certa, il beneficio del Led di poter garantire una maggiore efficacia nella resa e nella durata, potrà assicurare consumi bassi con conseguenti risparmi nella spesa energetica e ottimizzazione della resa.